Cesaria Evora è una delle icone Africane

Cesaria Evora è una delle icone Africane
24 marzo 2016
Cesaria Evora è stata eletta una delle icone Africa. L’elenco delle 10 icone classiche del continente africano lo si trova sul sito africa.com, che considera la cantante capoverdiana “uno dei personaggi noti che incarna lo spirito unico che rappresentava la cultura e ha lasciato un segno indelebile nel continente e mondo. “
Il sito parla della regina del morna come “un cantante che non solo era conosciuta per la sua voce accattivante, ma anche per le esibizioni dal vivo che era a piedi nudi come simbolo di solidarietà con le donne e bambini poveri, diventando noto come il “diva dei piedi nudi.”

Egli scrive inoltre che “Evora è nata a Capo Verde nel 1941, è stata popolarmente conosciuto con lo stile di musica calda, un genere musicale cantato in taverne nelle isole di Capo Verde. Questi consistono in ballate lente, cantate in creolo capoverdiano. Il suo marchio di fabbrica con le esibizioni a piedi nudi erano ciò che di lei una icona di stile a Capo Verde, e il fatto di essere il più grande gioiello musicale del paese ha fatto. ”

Su questo elenco possiamo trovare “persone famose dell’Africa, che vanno dai presidenti, musicisti, cantanti che hanno fatto un buon lavoro per mostrare lo stile del continente Africano al mondo, e che hanno portato alla riaffermazione di identità africana, e come un modo l’identità del continente a lasciare il segno sulla sfera culturale globale. ”

Cesaria Evora appare nella lista dopo Mohamed Abdulmajid una modella, attrice e imprenditoriale somalo, i cantanti Angélique Kidjo (che è anche un cantautore, ballerino, attrice, regista e produttore del Benin) e Miriam Makeba del Sud Africa (considerato uno dei principali icone della moda del paese del 20 ° secolo).

Segue la cantante sudafricana Miriam Makeba (considerato come uno dei paesi leader secolo icons 20), il cantante del Mali Salif Keita (è famoso per la sua fama di “voce d’oro dell’Africa) Brenda Fassie (cantante pop sudafricano che si è distinto negli anni 80), Baaba Maal (è un musicista senegalese che non è solo conosciuta per i suoi album più venduti come ‘Firin’ in Fouta ‘e’ soul Nomad) cantante, ballerino e produttore Koffi Olomide (l’icona della Repubblica Repubblica Democratica del Congo, con un gusto per i vestiti eccentrici e sgargianti).

Infine, il ‘Princess of Africa “, il cantante filantropo Yvonne Chaka Chaka (catturato nel cuore dell’Africa, con la sua grande voce e lavoro umanitario.) Nella lista dei top questo Nelson Mandela, ex presidente del Sud Africa, che è stato premio Nobel Pace nel 1993.

Concerto di Cesaria Evora: Live At the Grand Rex, Paris April 2004, Cesaria Evora performes: Nutridinha, Isola, Vaquinha Mansa, Velocidade, Cretcheu Di Ceu, Bia d'Lulutcha, Lua Nha Testemunha, Saia Travada, Angola, Sodade, Besame Mucho, Ramboia, Carinha Di Bo Mae, Mar De Canal, Nha Cancera Ka Tem Medida, Fala Pa Fala, Beijo Roubado, Nho Antoine Escderode, Cize, Velocidade, BONUS: Le Grand Rex Backstage, Voz d'Amor Sessions, Video Mar de Canal

Post correlati