turismo isola di Boavista

turismo isola di Boavista

Capoverde- 1 dicembre – L’isola di Boa Vista è la più popolare e ricercata tra i turisti europei che rappresentano circa il 46,3% dei pernottamenti in alberghi, Hotel e villaggi turistici.

Viaggi Capoverde

turismo isola di Boavista

Lo informa l’Istituto Nazionale di Statistica (INE).Secondo i dati INE, in relazione ai pernottamenti, l’isola di Boa Vista ha registrato il 46,3%, Sal 45,6% e Santiago 3,4%. L’isola di Sal ebbe maggiore attenzione, con il 40,3% di tutte le voci, seguita da l’isola di Boa Vista, con 36,7% e Santiago con 11,9%, evidenzia la stessa fonte. Sempre secondo l’INE nel periodo da gennaio a settembre 2015, gli hotel hanno registrato 408,842 clienti e 2,7 milioni di pernottamenti, che si traducono in un aumento del 5,8% e del 7,1%, rispettivamente, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il Regno Unito è il principale paese di provenienza dei turisti, secondo INE, mentre i turisti britannici sono stati quelli che sono rimasti più tempo a Capo Verde, con una permanenza media di 9,6 notti, seguiti da quelli di Germania e Belgio-Paesi Bassi, con 8.4 e 7.9, rispettivamente notti. Gli alberghi sono ancora le strutture alberghiere più popolari, dai turisti che rappresentano l’88,2% di tutte le voci, poi qui ci sono residenziali con circa il 4,1%, le pensioni del 3,2% e villaggi turistici con il 2,3%. Per quanto riguarda i pernottamenti, gli alberghi rappresentano 93,8%, villaggi turistici e residenziali, entrambe con 1,8%.

fonte NT / Ocean Press – Scrittura

Post correlati