un click per un sorriso un click per un sorriso un click per un sorriso  un click per un sorriso un click per un sorriso un click per un sorriso un click per un sorriso un click per un sorriso un click per un sorriso un click per un sorriso un click per un sorriso un click per un sorriso un click per un sorriso 

un click per un sorriso

“UN CLICK PER UN SORRISO” è un’ ASSOCIAZIONE SOCIALE E CULTURALE non governativa senza fini di lucro, nata nel 2005 nella città di Santa Maria, Isola di Sal. l’Associazione  ha fatto grandi passi avanti grazie all’aiuto di sensibili collaboratori, attualmente opera in diverse zone del paese, Isola di Boavista e Isola di Sal.

Il progetto è nato dalla dott.ssa psicologa Danila Muzzi nel 2005, nel 2007 insieme a Sonia Stacchezzini, Manuel Fonseca e Enrico Scocuzzi che lavorano e vivono nell’arcipelago di Cabo Verde, si è costituita una Associazione che ha permesso di ufficializzare il nostro lavoro sul territorio ampliando i nostri interventi grazie alle varie Campagne di Promozione ai contributi ricevuti e alle vendite di artigianato locale e oggetti riciclati. L’Associazione UN CLICK PER UN SORRISO vuole dare la possibilità a bambini nati in situazioni critiche di poter guardare al loro futuro con occhi diversi, non rassegnati alla realtà che ora gli si presenta. Promuovere i diritti dei bambini e giovani in situazione di rischio, organizzare attività per la riduzione della povertà e della fame, incentivare progetti per lo sviluppo sociale, economico igienico ed educativo sono solo una piccola parte di quanto Noi dell’associazione vogliamo rendere possibile per il domani. Desiderare un futuro sostenibile per ogni bambino è, in molti luoghi della terra la normalità…purtroppo non qui, non sempre…

Il progetto si occupa di sostenere “adozioni” finalizzato alla famiglie che non hanno la possibilità economiche per l’istruzione del proprio figlio e dello sviluppo della scolarizzazione dei bambini dell’isola.

“Un Click per un Sorriso” Un Click per un Sorriso è un’associazione sociale e culturale che opera in Africa, sulle isole dell’arcipelago di Capo Verde. Nasce nel 2005 da un’idea della psicologa italiana Dott.ssa Daniela Muzzi come rete di raccolta solidale di materiale scolastico, abbigliamento e quanto utile ai bambini, in particolare quelli residenti nelle baraccopoli. Nel 2011 il progetto ha trovato continuità grazie a Sonia Stacchezzini che ha ufficializzato presso le autorità locali il progetto Sorriso, per poi fondare un asilo nel 2013 a Sal Rei sull’isola di Boa Vista. La struttura oggi ospita 70 bambini.

COME AIUTARCI:

PER CHI VIAGGIA: per chi fosse in partenza per le isole di Cabo Verde e volesse contribuire al progetto, ecco come fare: riservate un posticino nei vostri bagagli per materiale d’igiene personale (saponette, spazzolini, dentifrici od altro) abbigliamento per bambini e neonati, ciabatte e scarpe.Potrete consegnarli in loco ai nostri collaboratori ed insieme a loro distribuirli ai bambini di Sal e Boa Vista.

Fonte: www.unclickperunsorriso.it

Per info contattatemi a:
massimo + 39 338 7587220

Post correlati