Il governo stabilisce un obiettivo:

un milione di turisti entro il 2021

Il governo di Capo Verde ha riaffermato l’obiettivo di raggiungere un milione di turisti entro il 2021.

Secondo il primo ministro di Capo Verde, Ulisse Correia e Silva, questo obiettivo è stato rafforzato da una serie di misure che il governo ha adottato, in particolare esenzione dal visto, incentivi per gli investimenti privati ​​e miglioramenti nel trasporto marittimo e l’aria.

Il governo di Capo Verde ha fissato l’obiettivo di diversificare l’offerta, trasformare ogni isola in una destinazione turistica e aumentare l’offerta di prodotti alimentari nazionali per il consumo negli hotel.

A tal fine, l’Esecutivo sta applicando parte delle risorse del Fondo per il turismo e del Fondo per l’ambiente per investire, in collaborazione con i Consigli municipali, nella qualificazione di città e località, per trasformarle in luoghi attraenti dove vivere, visitare e investire, con la creazione di importanti centralità per un turismo con un impatto maggiore sulle economie locali.

Oltre al turismo, Ulisses Correia e Silva ha dichiarato che si stanno creando condizioni di pianificazione in modo che il paese possa ricevere grandi investimenti, tra gli altri, nei settori delle telecomunicazioni, dell’energia, della salute, dell’agricoltura e dell’allevamento.

Il forum di investimenti di Capo Verde fa parte della strategia del governo per trasformare Capo Verde in una destinazione per investire e fare affari e di conseguenza aumentare la crescita del paese con più posti di lavoro e una migliore qualità della vita.

Eccellenza. il Primo Ministro di Capo Verde, Ulisse Correia e Silva, presiede la cerimonia di apertura di questo ambizioso evento che ha come obiettivo principale quello di attirare investimenti privati ​​a Capo Verde, in particolare nel settore del turismo.

CVIF19 – Il governo stima 500 milioni di euro in investimenti privati

Il vice primo ministro e ministro delle Finanze, Olavo Correia, ha assicurato che Capo Verde ha tutte le condizioni per raggiungere la somma di 500 milioni di euro in investimenti privati, durante il Forum degli investimenti di Capo Verde che si terrà nei prossimi giorni 1, 2 e il 3 luglio sull’isola di Sal.

“CVIF19 contribuirà a creare opportunità per il settore privato nella prospettiva della diversificazione e della crescita nell’economia capoverdiana. Il nostro obiettivo principale è creare le condizioni per finanziare progetti bancabili e trasformativi privati ​​”, afferma, aggiungendo che i progetti identificati per il Forum devono avere un impatto strutturale, legato all’innovazione e alla” promozione dell’innovazione “nel paese, e devono anche essere “ovviamente” bancabili perché devono creare valore.

 

Ventidue progetti privati ​​identificati per investimenti di Capo Verde

Il coordinatore del Comitato di Investimento di Capo Verde, Manuel Lima, ha presentato questa mattina durante la presentazione dell’Agenda del Forum degli investimenti di Capo Verde, che il Comitato Organizzatore ha già identificato, 22 progetti che soddisfano i requisiti da presentare in questo importante incontro.

Secondo Manuel Lima, che co-coordina la Segreteria esecutiva di CVIF19 con la Direzione nazionale della pianificazione del Ministero delle Finanze, fino ad ora, a meno di una settimana dal Forum, “ci sono 22 progetti di settore privato registrati che hanno soddisfatto il requisito di 2,5 milioni di euro “, ovvero il valore minimo definito per ciascun progetto.

Di questi 22 progetti, Lima ha avanzato che sette di questi sono per l’isola di Sal, cinque per São Vicente, quattro per Santiago, e il resto sono distribuiti alle isole di Boa Vista, Maio, Fogo, Santo Antão e São Nicolau. per ciascuno, incluso uno con un ambito nazionale.

“Più che idee, sono progetti. Chiaramente, ci saranno più progetti che saranno presentati agli incontri bilaterali. D’altro canto, avremo nel forum soluzioni per coprire progetti di piccole e medie dimensioni “, sottolinea Manuel Lima, che è anche il presidente del Consiglio di amministrazione della Borsa di Capo Verde.

Per quanto riguarda i settori, del numero totale di progetti che saranno presentati sull’isola di Sal, 17 sono del settore turistico con un volume di investimenti di 822 milioni di euro, tre del settore, che sono circa 9 milioni di euro, uno del settore di energia, del valore di 20 milioni di euro, e un altro del TIC a 8,7 milioni di euro.

Oltre ai progetti puramente privati, mentre Lima progredisce, verranno presentati anche progetti pubblico-privato (PPP) e altri che vengono monitorati e che sono nella fase finale di negoziazione per il loro finanziamento. “Questi saranno anche oggetti di analisi durante il forum”, dice.

turisti a capo verde. turisti a capo verde. turisti a capo verde. turisti a capo verde.